La psicoterapia percorso ristrutturante e nutritivo

0

La psicoterapia è un percorso ristrutturante e nutritivo che, attraverso la relazione umana, si pone lo scopo di offrire alla persona una seconda occasione per risperimentare delle Esperienze fondamentali che, da bambina, non ha potuto attraversare in modo pieno, positivo e continuativo. Ma questo processo richiede la disponibilità, da parte del paziente, ad affidarsi e a tradire. Affidarsi a un terapeuta meritevole, competente, etico e tradire almeno in parte le proprie abitudini e il modello di comportamento assunto acriticamente dai propri genitori. Tutto ciò che il soggetto ha ricevuto all’interno dei legami affettivi primari è una forma di amore, anche se questo amore può essersi manifestato mediante condizionamenti, imposizioni e violenze. Ma siamo disposti a tradire? Ce la sentiamo di prendere definitivamente le distanze da quelle vecchie modalità di amore che ci hanno ferito e hanno prodotto in noi conseguenze di malessere? Per amarci in modo nuovo è indispensabile questo atto di rottura con il passato. Il mio invito è quello di disporsi ad una riflessione capace di distinguere adeguatamente il piano della razionalità da quello dell’emotività. Ciò è indispensabile perché spesso siamo molto ben orientati a capire e a sviscerare le situazioni in termini analitici, ma lo siamo molto meno se la vita ci chiede di cambiare il nostro modo di essere in profondità. La nostra esitazione dipende dal fatto che, anche quando fatichiamo ad ammetterlo, siamo parecchio attaccati a ciò che abbiamo avuto (anche se insufficiente) e continuiamo a cercarlo nelle relazioni adulte. Tale meccanismo fa sì che i rapporti con le persone significative della nostra vita ci ricordino sempre, in qualche maniera, i legami affettivi originari. Tutto ciò è rassicurante e serve a neutralizzare il rischio del cambiamento. Il conosciuto prevale e impedisce la possibilità di osare e di raggiungere davvero il nostro benessere e i nostri obiettivi. Forse, in profondità, siamo molto spaventati dall’idea di poter finalmente trovare una strada, di seguire una luce che indichi verso una vita più autentica e impegnativa. Questa paura spiega bene l’attitudine di molti a fare le vittime e a lamentarsi senza voler andare al cuore dei problemi. La psicoterapia, con tatto e decisione, opera al fine di smascherare questi equivoci, offrendo a chi lo desidera un’occasione unica per prendere in mano le redini della propria vita.

Share.

About Author

Comments are closed.

X