25 ottobre: il gioco come chiave di gioia

0

Relatrice: Emanuela Ceresani (sociologa, counselor supervisore)
Il gioco non è solo per i bambini. Il nesso tra giocare e creare è forte
nell’intero ciclo di vita della persona. Senza il piacere di lasciarsi andare e mettersi in “gioco” l’esistenza si irrigidisce e i pensieri negativi prendono spazio contaminando le relazioni umane. La conferenza è centrata sulla dimensione ludica come chiave di gioia, come motivazione a crescere insieme agli altri dando spazio al sorriso, all’inventiva e al movimento.

L’orario di inizio è alle 18:30 presso la nostra sede in Via D’Ancona 73/A a San Biagio. E’ possibile prenotare inviando una mail ad info@aspicmarche.it o telefonando al 071 7108609.

Ogni evento è gratuito per i soci ASPIC mentre i non soci possono partecipare versando una quota di soli 5€.

Share.

About Author

Comments are closed.

X